Student Spotlight: Demetrio Iannone, Classe del 2020

Devo davvero tanto alla John Cabot University.

In primis, mi ha dato la possibilità di studiare le materie a cui tengo con dei professori fantastici. Infatti, quando sono arrivato a Roma dopo la mia esperienza liceale internazionale in Olanda ho potuto apprezzare il fatto che la John Cabot University desse ai suoi studenti la possibilità di unire due facoltà come Affari Internazionali e Storia, che, di solito, non possono essere seguite insieme! La John Cabot, facendo così, ha realizzato il mio sogno di unire questi campi che mi appassionano davvero tanto.

In oltre, la John Cabot mi ha anche dato la possibilità di seguire un altro desiderio; viaggiare. Infatti, stò scrivendo questa lettera da New York City grazie ad un Direct Exchange con la New School for Social Research.

Con una generosa borsa di studio ed il continuo supporto datomi da professori che ho conosciuto alla John Cabot University questo sogno è divenuto realtà. Tenendo in considerazione che, nel futuro, vorrò fare domanda per una specialistica in America, la mia esperienza a New York City mi ha convinto che è proprio qui che sogno di seguire il mio percorso accademico rigoroso ma tanto appassionante. Senza la John Cabot University, tutto questo sarebbe rimasto un sogno nel cassetto e sono sicuro che, anche in questo mio sogno futuro, la John Cabot avrà una parte fondamentale.

A tutti gli studenti italiani consiglio di non lasciarsi intimidire dalle difficoltà che porta  il cambiamento dallo stile di studio italiano ad americano. Tutti i sacrifici portano a dei risultati straordinari. La John Cabot University è pronta a fare in modo che i risultati, come i sogni, si concretizzino.

Leggi questo post in inglese

Demetrio Iannone
Classe del 2020
Double major in Affari Internazionali e Storia
Città: Crotone

Student Spotlight

Menu