Alumni Spotlight: David Guillermo Murphy Pineda

David Guillermo Murphy Pineda si è laureato nel 2015 alla John Cabot University in Relazioni internazionali con una concentrazione in Storia. David è cresciuto tra l’Honduras e lo stato del Maryland e prima di venire a Roma ha studiato in California. Dopo la laurea, si è trasferito a Londra e ora vive a Washington dove lavora per il Fondo Monetario internazionale.

Che ruolo ricopri presso il Fondo Monetario Internazionale?

Sono Staff Assistant e collaboro con diversi dipartimenti ed economisti. Al momento aiuto il Senior Staff con l’organizzazione di eventi e conferenze, con la gestione dei database, e la redazione di report.

In che modo studiare alla John Cabot ti ha preparato per il ruolo che svolgi?

La John Cabot University mi ha permesso di ascoltare, imparare e lavorare con persone provenienti da tutto il mondo. E’ stata un’opportunità rarissima che si è però rivelata utile sia in questo lavoro che nel precedente, dal momento che entrambi mi richiedevano di lavorare con persone di background diversi e di cercare di capire i loro punti di vista.

La diversità del corpo studentesco all’interno della John Cabot University permette agli studenti di aprire le loro menti e di comprendere diversi punti di vista e opinioni.

Raccontaci qualcosa della tua vita da laureato

La vita dopo la laurea è stata da subito molto frenetica per me. Non ero sicuro su quale strada scegliere, ma ho iniziato poi a lavorare come assistente personale per l’Ambasciatore dell’Hounduras per il Regno Unito, un’opportunità che mi ha permesso di mettere in pratica le conoscenze acquisite alla John Cabot. Dopo un anno sono stato assunto dal Fondo Monetario Internazionale e ho avuto la possibilità di lavorare accanto a professionisti provenienti da tutto il mondo.

Quale consiglio daresti ad uno studente della John Cabot?

Ho due consigli per gli studenti. Il primo è di acquisire quanta più esperienza lavorativa possibile mentre sono ancora all’Università. Avere una laurea è importante, ma i datori di lavoro vogliono anche che tu sappia mettere in pratica le conoscenze acquisite sui libri. Il Centro per la Carriera dell’Università ha proprio il ruolo di connettere gli studenti con offerte di lavoro e tirocini. Il secondo consiglio è di essere pronti a fallire e ad essere respinti. Per quanto possa suonare scontato, dopo la laurea diventa chiaro che a volte si fallisce. Se dovesse accadere, rimettiti in piedi, acquisisci maggiore esperienza e tenta nuovamente. Il successo nasce anche dal fallimento. Se non commetti errori e se non fallisci, non stai puntando abbastanza in alto.

Leggi questo post in inglese

David Guillermo Murphy Pineda

David Guillermo Murphy Pineda

Classe del 2015

Major: Relazioni internazionali

Città: Honduras/Bethesda, Maryland

Student Spotlight

Menu