Alumni Spotlight: Maria Vittoria di Sabatino, Classe del 2020

Se c’è una cosa che ho imparato alla John Cabot University è che è fondamentale fare più esperienze possibile, il più possibile variegate. Oggi il mondo del lavoro ci chiede, oltre alla preparazione teorica, un ampio ventaglio di soft skills. Nel mio lavoro come consulente per gallerie d’arte e project manager, per esempio, devo spesso trovare un compromesso fra la visione del mio cliente e la mia. In questi casi, la capacità di problem-solving e la flessibilità sono fondamentali.

Io le ho acquisite sicuramente durante il mio percorso di studi. Alla John Cabot, tutti i corsi si basano sulla realizzazione di progetti e presentazioni e sulla stesura di saggi. Noi studenti, quindi, non ci limitiamo a studiare e fare ricerca, ma sviluppiamo competenze trasversali come il time management e la capacità di porci e raggiungere obiettivi.

Sono nata e cresciuta ad Avezzano, e mi sono trasferita a Roma cinque anni fa per studiare Storia dell’Arte alla John Cabot. Mi sono laureata nel 2017 e ho scelto di rimanere alla John Cabot per il master (MA, Masters of Arts). Non volevo lasciare il sistema americano: lo trovo particolarmente stimolante, sia per il suo metodo pragmatico che per la possibilità di personalizzare il corso di studi in base ai propri interessi. Durante la triennale, il mio minor in Imprenditoria e i corsi di Design Grafico che ho frequentato mi hanno indirizzata verso la mia scelta professionale.

Agli studenti che stanno considerando un MA vorrei dire di tenere sempre a mente i loro punti di forza, e di applicarli dentro e fuori il contesto accademico. Per gli studenti in procinto di diplomarsi o laurearsi ho due consigli: non lavorate troppo e non rilassatevi troppo. Tenete il motore acceso, ma assicuratevi che sia ben oliato. 

Non so dove mi porterà il futuro, e non ho fretta di scoprirlo. Alla nostra età non dovremmo sentirci forzati a fare piani. A volte, avere un solo obiettivo è limitante, ti porta a non guardarti intorno e a scartare nuove opportunità. Ricordate: il motto della nostra università è “explorando excello.” Quindi non fermatevi, continuate ad esplorare, e godetevi il viaggio!

Maria Vittoria Di Sabatino
MA in Storia dell’Arte
Classe del 2020
Città: Avezzano

 

Student Spotlight

Menu