Student spotlight: Eleonora Scaiola, classe del 2021

Sono Eleonora Scaiola, frequento il quarto semestre e sono una degli Student Ambassadors della John Cabot University. Alla JCU studio Scienze della Comunicazione.

Quasi non mi sembra vero siano passati già 2 anni dall’inizio di questa avventura. Devo essere sincera, ci ho messo  ben un anno e mezzo prima di trovare l’università che facesse al caso mio. Prima di arrivare alla JCU ero confusa ed indecisa fra mille università che offrivano percorsi formativi standard ma che non favorivano il progresso individuale di ogni singolo studente. Cercavo un’università con corsi formativi fatti su misura per me e che si adattasse alle mie necessità, che offrisse un ambiente internazionale, e tutto questo rigorosamente in lingua inglese. La John Cabot offriva semplicemente tutto quello di cui avevo bisogno: studiare in un ambiente estremamente internazionale, in inglese, pur rimanendo nella mia amata città, Roma.

Qui alla John Cabot ho avuto l’opportunità di scegliere il mio percorso formativo in base alle mie inclinazioni, alle mie passioni. La flessibilità del piano di studi è sicuramente una delle caratteristiche che più mi ha attratto: il poter spaziare ed approfondire più discipline contemporaneamente permette a noi studenti di non tralasciare nessun nostro interesse. Sei interessato all’economia aziendale ma ti interessa anche il mondo dell’arte? Perché non fare entrambe? Alla JCU questo è possibile attraverso i Minors. Tra i miei corsi preferiti ricordo Expanded Cinema con il Professor Ferrari, durante il quale ho riscoperto il mio amore per l’arte ed il cinema.

L’internazionalità del campus è sicuramente un’altra caratteristica che rende questa realtà unica nel suo genere. La JCU ha contribuito a trasformare il quartiere di Trastevere in un angolo di Roma in cui si mescolano culture e storie così diverse tra loro, un’isola felice nel cuore della capitale in cui regnano libertà e tolleranza. Ho conosciuto studenti provenenti da tutto il mondo e stretto legami di amicizie che ad oggi, sono i più importanti della mia vita. Con gli amici dell’università organizziamo viaggi, vacanze, attività extra-accademiche e sembra come se ci conoscessimo da sempre. La John Cabot mette infatti a disposizione un microcosmo di una ricchezza culturale straordinaria: un mondo che gira interamente attorno a noi studenti, volto ad ottimizzare il nostro studio.

L’Università in America si vive a 360 gradi ed anche alla JCU funziona in questo modo: vi ritroverete a trascorrere con piacere la vostra giornata all’interno del campus e difficilmente deciderete di tornarvene a casa una volta terminate le lezioni! Si può studiare in tutta tranquillità nelle due biblioteche a disposizione, usufruendo anche delle study room private,  rilassarsi nelle varie terrazze o cortili tra una lezione e l’altra, utilizzare la palestra o incontrarsi con docenti e compagni di corso nella nostra Caffetteria! Per non parlare delle attività organizzate dai vari clubs a cui ogni studente può iscriversi! L’ufficio di Student Services sarà sempre pronto a supportarvi e a coinvolgervi nelle tantissime attività che vengono organizzate.

Solo quando vivi l’esperienza JCU puoi renderti conto davvero di quello che significa far parte di questa community. Gli anni universitari ci portano a far fronte a sempre nuove sfide, non solo accademiche. Per molti di noi significa allontanarsi da casa, dalla nostra comfort zone, adottare nuove abitudini e confrontarsi con background culturali così diversi da quelli in cui siamo cresciuti! Ricevere un supporto di questo tipo dall’Univerisità che ti accoglie fa una grande differenza.

Dopo due anni posso dire che la JCU mi sta regalando gli anni più belli della mia vita. Un periodo che mi ha cambiata, mi ha fatta crescere come studentessa e come persona, e che porterò per sempre nel cuore.

Se anche tu vuoi provare queste emozioni, non ti resta che venirci a trovare, io e gli altri student ambassadors ti aspettiamo!

 

Eleonora Scaiola
BA in Scienze della Comunicazione
Classe del 2021
Città: Roma

 

Student Spotlight

Menu