Student Spotlight – Angelo Cerqueti: La mia esperienza di studio a Miami

Angelo Cerqueti

Ciao! Sono Angelo Cerqueti, studio Affari Internazionali alla John Cabot e nel 2015 durante il semestre primaverile ho avuto la possibilità di studiare alla University of Miami grazie al Direct Exchange Program della JCU. La UM è un’università americana privata di grande prestigio. Secondo la rivista Forbes, rientra nella top 115 delle migliori università private in America, nonché fra le prime 50 per la ricerca universitaria.

I costi di questa Università sono veramente proibitivi, si tratta di oltre 40.000 dollari a semestre – ripeto, a semestre – escluso vitto e alloggio! Grazie al Direct Exchange però, l’unica tassa che ho dovuto pagare é stata la mia normale retta John Cabot (neanche lontanamente paragonabile a quella non solo di Miami, ma di qualsiasi altra università d’eccellenza americana).

Dal punto di vista accademico è stata un’esperienza fantastica. Ho seguito quattro corsi: macroeconomia, organizzazione internazionale, letteratura inglese e spagnolo. Devo ammettere che la preparazione offerta dalla JCU mi ha permesso di vivere con serenità questa esperienza, alla pari degli altri studenti provenienti dagli Stati Uniti e dal resto del mondo.

L’ambiente della UM è molto ospitale e informale, proprio come alla John Cabot. Sin dal primo giorno sono stato coinvolto nella vita universitaria, ho avuto la possibilità di partecipare a molti eventi e conoscere tanti studenti. In più, l’Università offre l’incredibile opportunità di avere biglietti gratis per assistere a eventi come partite di football, Nba, mostre o concerti. Sono andato spesso a vedere la squadra di basket dell’università ma anche quella dei Miami Heat… for free!

Campus View_Miami

La vita nel campus é meravigliosa. Ci sono fantastiche strutture immerse nel verde, con uno splendido lago al centro. Fra una lezione e l’altra avevo anche il tempo di concedermi un tuffo nella piscina olimpionica dell’Università! Per non parlare della vita notturna. Miami é una cittá molto accessibile e ben collegata, si può visitare facilmente in lungo e in largo anche grazie al servizio di navette fornito dalla UM.

Insomma, la JCU mi ha offerto una delle piú grandi opportunitá della mia vita: quella di studiare in America in una prestigiosa università. In più, farlo a Miami é qualcosa che consiglio vivamente. Il campus incredibile, la vita universitaria, il clima tropicale, la bellezza della città e i mille eventi che la animano rimarranno per sempre nel cuore.

Leggi la versione in inglese qui.

Student Spotlight

Menu