Student Spotlight: Abby McCutchen – La filosofia ci aiuta a capire meglio il business

Abby Mc

Sono una studentessa americana di International business alla John Cabot University. In quanto tale ho quasi sempre scelto corsi accademici inerenti al marketing, il management e l’economia.  Insomma, per i primi tre anni della mia carriera accademica non ho dato molta importanza ad altro. Ma quando ho dovuto scegliere un corso che soddisfacesse i crediti umanistici richiesti alla John Cabot, ho deciso di seguire un corso di filosofia.

All’inizio ho seguito questo corso senza dargli molta importanza. Ma col passare del tempo ho capito che quello che imparavo aveva un impatto importante sul modo di fare business. Ero sempre stata abituata a risolvere problemi attraverso delle azioni. Ma i filosofi hanno un modo diverso di approcciare la soluzione di un  problema. Lo analizzano da un punto di vista originale, determinando quali fattori ne influiscono le diverse componenti.

Aver studiato il pensiero di alcuni dei più importanti filosofi mi ha aperto la mente. Diverse prospettive filosofiche mi hanno insegnato ad individuare  l’origine di un problema, analizzarlo razionalmente e scomporlo nelle sue diverse componenti. Le mie capacità in questo ambito sono molto migliorate.

Ma la filosofia non aiuta solo a capire la causa delle cose; aiuta anche a trovare soluzioni “creative”  e ad analizzare il loro impatto in senso lato. In altre parole, io ho trovato utile applicare un approccio filosofico sia a problemi “spiccioli” di business quotidiani che all’esame dell’impatto più profondo che una decisione di business può avere su una comunità, sulle abitudini dei consumatori, la loro visione dell’azienda, ecc. Una volta che si inizia a pensare così, non si torna più indietro!

How Philosophy Can Help Us Understand Business

As an international business major at John Cabot University my academic focus has been on marketing, management, and economic classes. The first three years of my college education focused on business-related courses. But when I was faced with the problem of a missing a humanities credit, I decided to take philosophy and try  something different.

I initially approached my philosophy class as if it was no big deal. But as the class went on I realized that what my professor was saying could be applied to the business world. As a business major, I was accustomed to solving problems by taking action. Philosophers take a different approach. They analyze problems from original points of view and see what individual factors are influencing the situation.

Going through the most renowned philosophers’ ideologies and understanding the root of what they are saying can open your mind. Knowing different philosophical perspectives will allow you to know where the problem is coming from and what its cause is. You will increase your ability to rationally think through all the aspects of the problem.  My abilities in this field have really improved. But philosophy also helps to come up with a “creative” solution. I am not only considering the short-term typical business solutions, but also how the decision I make will affect the big picture and those involved.  And therefore I can better assess how successful my proposed solution will be.

Student Spotlight

Menu