Due studenti della John Cabot creano una società dedicata al Public Speaking

Un team a prima vista improbabile: due studenti provenienti da parti del mondo molto diverse che condividono la passione per il public speaking e che trasformano la loro passione in idea imprenditoriale, una società basata a Roma, Dreamers Communication. Ecco la loro storia.

MarcoPortrait-blogMarco, proveniente da Torino e studente in Scienze della Comunicazione, e Charles, originario di New York e appassionato di Economia aziendale. Cosa hanno in comune? Entrambi sono studenti della John Cabot e vogliono dedicarsi al public speaking.

Marco descrive com’è nata l’idea: “Iniziò tutto quando abbiano creato Speak Up, il club studentesco che aiuta gli studenti della John Cabot a migliorare le loro competenze di public speaking. Ad un certo punto ho capito che potevamo fare di più e trasformare questa idea in un’attività imprenditoriale per fornire lo stesso servizio anche al di fuori della JCU. E così, insieme a Charles, abbiamo iniziato a lavorarci su. Abbiamo incontrato molte sfide. La maggiore è stata che non sapevamo davvero come mettere in pratica l’idea e che non avevamo la preparazione adeguata. Sapevamo che avremmo dovuto studiare sodo e impegnarci fino in fondo per arrivare ad un prodotto di eccellenza. Ci siamo preparati per due anni, fino a quando ci siamo sentiti pronti per fare il grande passo.

È stata dura. Ogni notte prima di andare a letto ascoltavo dei podcast del mio life coach preferito, Anthony Robbins. È lì che ho tratto la mia ispirazione.

I miei progetti di carriera sono di restare a Roma per due anni e poi spostarmi a Milano e in Europa. Voglio raggiungere più persone possibili”.

CharlesPortrait-blogCharles aggiunge: “Abbiamo scoperto che stavamo dando un grande valore aggiunto attraverso il nostro Speak Up club. I professori ci hanno dato credibilità chiedendoci di fornire training ai loro studenti. Da quel punto abbiamo deciso di dare lo stesso servizio anche al di fuori della comunità JCU”.

Con molto aiuto dall’Institute for Entrepreneurship, il 15 luglio Marco e Charles hanno organizzato un workshop a JCU che dura l’intera giornata. È mirato a startupper che vogliono migliorare la loro capacità di formulare un “pitch” vincente agli investitori. Insomma, l’arte della persuasione portata al massimo. Una giornata intensa che inizia alle h. 9.00 e finisce alle h. 16.00. I posti sono già quasi esauriti.

Leggi la versione inglese qui.

Student Spotlight

Menu